SEO Cube offre un’occasione di crescita professionale davvero unica nel settore, grazie a corsi concepiti per incontrare le esigenze specifiche dell’utenza. Il corso di SEO Copywriting del 15 novembre ne è un esempio concreto: un percorso formativo che ha l’obiettivo di fornire nozioni spendibili in ambito pratico per Copywriter e non solo, per rendere nel modo migliore i contenuti ottimizzati per Google.

Il percorso è stato proprio pensato per non fermarsi alla sola teoria, ma per dare anche un riscontro istantaneo connesso ai progetti personali. Non solo quindi i soliti, per quanto importanti concetti, ma anche un supporto reale sulla scrittura e la concezione dei contenuti stessi, così da fornire una forma mentis adatta ad operare e soddisfare le richieste del motore di ricerca.

Imparare a capire Google prima di scrivere

Per evitare una superficiale dispersività, il corso è stato aperto solo ad una platea ristretta, così da poter seguire in modo più specifico, soprattutto nella parte pratica, ogni allievo. Ai nove partecipanti sono state fornite indicazioni specifiche legate alla proprie esigenze professionali.

In ogni ambito dell’attività editoriale, che sia quella di Copywriter o quella di Content Strategist, è fondamentale unire alle competenze legate alla scrittura persuasiva, una forma mentis che permetta di comunicare e portare visite attraverso Google. Scrivere per l’utente quindi, ma farlo in maniera strategica, capendo quali parole utilizzare, quando utilizzarle e soprattutto quale rilevanza hanno queste per il nostro lavoro.

Scoprire le parole chiave, non solo per inserirle all’interno di un testo al solo scopo di cercare di intercettare qualche visita, ma utilizzare queste keyword per capire i comportamenti e le esigenze dell’utente, ed utilizzarli a proprio vantaggio.

Una base teorica per la scrittura SEO

In mattinata, nella prima parte del corso sono state fornite indicazioni teoriche relative alla scrittura e alle indicazioni di Google per quanto riguarda i contenuti. Non proprio come fornire un contenuto di qualità – concetto probabilmente troppo vago -, ma cosa intende Big G per “qualità”. Abbiamo infatti ritenuto importante e non scontato, dare un’idea precisa di cosa prende in considerazione il motore di ricerca in fase di indicizzazione e posizionamento, così da capire come comportarsi al momento della scrittura di un contenuto.

Siamo poi passati alla parte operativa, con suggerimenti per la creazione della strategia ideale a seconda dei casi. Con l’aiuto di SEOZoom abbiamo spiegato come analizzare l’attività dei propri competitor così da avere un punto di partenza per il proprio progetto. Un approccio empirico, legato all’osservazione diretta di SERP e concorrenti, ma anche un supporto legato allo studio dei posizionamenti.

Dopo una breve pausa, la fase successiva del corso è stata dedicata alla Keyword Research: lo scopo è stato quello di fornire una metodologia per l’individuazione delle parole chiave più adatte al proprio progetto, con l’utilizzo dei tool di SEOZoom. Infine l’ultimo modulo teorico è stato dedicato alle metodologie di scrittura, a come impostare per bene un contenuto attraverso alle nozioni ottenuti durante l’analisi dei competitor, la Keyword Research, prendendo in considerazione le indicazioni di Google.

Un’applicazione pratica personalizzata per ogni allievo

L’obiettivo dell’ultima parte della giornata formativa è stato quello di fornire modalità di applicazione pratica diretta alle nozioni teoriche. Subito dopo la pausa pranzo abbiamo dato inizio ad una prova mirata sui progetti dei nostri allievi anche per andare incontro alle esigenze ed alle problematiche che ogni giorno si affrontano.

Rispetto ad altri corsi di formazione di Copywriting, abbiamo deciso di non assegnare prove pre-compilate fini a se stesse, ma di fornire un follow-up e mostrare concretamente come migliorare la propria attività di creazione dei contenuti, mostrando eventualmente degli errori di impostazione di impostazione.

Tutto lo staff al completo di SEO Cube ha seguito gli allievi, ha fornito un feedback, indicazioni, idee ed intuizioni sulle quali ragionare e sviluppare la propria strategia.

Al termine del corso ed è stato rilasciato l’attestato SEO Cube e SEOZoom personalizzato per ogni allievo.

L’articolo Corso SEO Copy: per la prima volta il percorso formativo personalizzato di SEO Cube proviene da SEO Cube.

Powered by WPeMatico

Leave a comment