Chi è appassionato di Instagram ormai avrà imparato a conoscere e a usare le Instagram Stories, nate nel 2016 come sfidanti di Snapchat e vincitrici del confronto, con oltre 300 milioni di utenti attivi al giorno (dati di ottobre 2017).

instagram stories

Ma le storie di Instagram non sono solo un simpatico passatempo: possono diventare un ottimo strumento di marketing se sfruttate a dovere. Sai come trarne il massimo per la tua azienda e per la tua attività personale su questo social.

Cosa sono le Instagram Stories

Come sicuramente saprai, le storie di Instagram sono foto o brevi video che scompaiono 24 ore dopo la pubblicazione.

La loro evoluzione nel tempo è stata continua, fin dalla loro comparsa si sono arricchite di funzionalità interessanti. Le stesse caratteristiche che puoi usare per fare marketing su Instagram.

Perché questo è il punto: anche se puoi avere ancora dei dubbi, le storie di Instagram sono perfette per attivare una serie di attività imprescindibili per raccontare la tua attività attraverso il content marketing visuale. Vuoi sapere come?

Da leggere: come ritagliare le foto online

Come usare le Instagram Stories

Puoi accedere alla funzione stories cliccando sul simbolo della macchina fotografica in alto a sinistra nella tua home di Instagram. Da lì potrai creare contenuti diversi:

  • Tipo (Type): scegli uno sfondo colorato e scrivi un testo con il font che vuoi.
  • Normale: scatta una foto o gira un video tenendo premuto il pulsante.
  • Diretta: trasmetti un video in diretta per interagire in tempo reale.
  • Galleria: Legato al precedente, carica foto già fatte su Instagram Stories.
  • Rewind: funzionalità per registrare video che verrà poi mostrato al contrario.
  • Boomerang: crea un piccolo video-boomerang, senza audio, con effetto ipnotico.
  • SuperZoom: brevi video divertenti, come quello con effetto suspense o discoteca.
  • Ritratto: foto o video, volto in primo piano sarà a fuoco mentre lo sfondo sfumato.

Poi c’è la funzione Senza tenere premuto per creare un video lasciando le mani libere senza schiacciare il pulsante. Le Instagram Stories, quindi, sono versatili, immediate e divertenti. Ma perché un professionista o un’azienda dovrebbero usarle?

diffusione instagram stories
Aumento degli utenti attivi su Instagram Stories.

Come puoi vedere da questo grafico, preso dal link già citato in altro, gli utenti attivi su Instagram Stories sono in costante aumento. Quindi il settore si anima e le aziende hanno tutto l’interesse di essere presenti in un settore florido.

Perché lavorare con le storie di Instagram

Potresti chiederti perché lavorare su contenuti che poi spariscono senza lasciare traccia – anche se, come vedremo, questo non è sempre vero. Non bastano le foto pubblicate sul feed? La risposta è che no, ormai quelle foto non bastano più.

Le Instagram Stories sono uno strumento per creare engagement con i follower, per coinvolgerli in modo profondo e più efficace. Sono anche un ottimo spazio in cui pubblicare quei contenuti che vuoi condividere con la tua audience ma che non sono coerenti con lo stile grafico delle tue immagini. Qualche informazione in più?

Con Instagram Stories puoi fare storytelling

Le storie su Instagram possono raccontare il tuo brand, lavorare sul visual storytelling in modo attivo e coinvolgendo il pubblico, mostrare il backstage di eventi che hai organizzato o coinvolgere gli utenti in un sondaggi (è un punto importante).

Le storie si vedono solo se vuoi

Un altro innegabile vantaggio delle Instagram Stories è che puoi pubblicarne moltissime al giorno senza rischiare di risultare invadente. Le storie sono accessibili tramite le icone rotonde che si trovano in alto nella schermata, per cui solo chi vuole le vedrà. E chi le vedrà potrà conoscere il tuo brand molto più da vicino.

Puoi aumentare i follower di Instagram

Le storie sono un ottimo strumento per aumentare i follower. Usando hashtag di Instagram e geotag in modo sapiente, potrai farti trovare da chi ancora non ti conosceva. E, se creerai contenuti di valore, quel visitatore potrà trasformarsi in follower. Magari anche in lead se hai una buona strategia di marketing.

Mettere link su Instagram

Un’altra interessante funzione che rende questo mezzo molto appetibile con cui lavorare, è la possibilità (al momento attiva solo per chi ha più di 10mila followers) di inserire link cliccabili su Instagram. All’utente basterà scorrere in alto col dito per ritrovarsi sulla tua landing page. Riesci a immaginarne la potenza?

Aggiungere GIF e sticker alle storie

Il bello delle Instagram Stories è che sono personalizzabili in mille modi diversi. E senza uscire dall’applicazione. Certo, esistono app per Instagram esterne che permettono di creare video e animazioni da caricare come storia.

Ma con le funzionalità integrate di Instagram si possono già ottenere risultati molto accattivanti. Quali sono gli elementi di personalizzazione delle storie, quindi?

Sticker e GIF

Come dice la parola, si tratta di disegni da “appiccicare” e aggiungere al tuo contenuto. Alcuni cambiano se li tocchi, rendendo tutto più versatile e utile. Come mettere la temperatura in gradi su Instagram? Sei nel posto giusto!

Sticker e GIF di instagram stories
Aggiungi gli adesivi sulle storie di Instagram.

Poi ci sono le immagini animate. Il funzionamento è lo stesso degli sticker però le GIF, muovendosi e animandosi, rendono la tua story più dinamica (non esagerare). Questi elementi si aggiungono cliccando sull’icona di smile in basso a destra.

Filtri su foto e video

Tutto questo senza dimenticare i filtri: alcuni modificano il bilanciamento di colori e luci della story, mentre altri si possono usare per rendere più simpatici una foto o un video. Il funzionamento, come concetto, è simile a quello dei filtri di Instagram.

Scritte e disegni a mano libera

Con diversi tipi di tratto e colori a scelta, puoi tracciare linee libere sulla tua story. Uno strumento divertente per mostrare un lato inedito di te come professionista o di chi lavora nella tua azienda: usalo con cura e creatività.

scrivere sulle foto
Un modo diverso per scrivere sulle storie.

Si possono aggiungere su foto e video scegliendo caratteri, colori e grandezza. Tramite le scritte si possono aggiungere hashtag oppure tag ad altri profili. Ma come fare scritte che si muovono? Per il testo animato ci sono alcune app:

  • Hype Type Animated Text Videos.
  • Adobe Spark Post: Poster Maker.

Sei un appassionato di scritte strane su Instagram? Puoi cambiare font, colore del testo e creare un effetto arcobaleno: scrivi, seleziona il testo, aggiungi il colore di base e con un dito scorri sulle lettere mentre con un altro sul gradient.

Caricare e creare foto, video e dirette

Per mettere una foto su Instagram Stories hai due scelte: scattare e operare sull’immagine acquisita, oppure caricare foto già fatte. In questo caso basta cliccare sull’icona in basso a destra per accedere alla galleria dello smartphone.

Questo significa che puoi mettere più foto nella storia di Instagram, ma soprattutto che puoi usare dei template: delle basi per creare delle grafiche spettacolari. Magari con sfondo nero o come preferisci. In questo caso la soluzione migliore è Canva (guarda il video) che ha decine di basi già pronte per Instagram Stories.

Mettere video nelle storie Instagram

Instagram è nato come social dedicato a immagini statiche. Sappiamo però che negli ultimi tempi a farla da padroni sui social sono proprio i video. Così dinamici e diretti, risultano più coinvolgenti di una semplice fotografia e il pubblico li adora.

Nelle Instagram Stories, più che mai, vanno sfruttati. Ho già detto che i video si possono creare sia normalmente che senza tenere premuto il pulsante centrale. Si possono arricchire con filtri simpatici, scritte, hashtag e adesivi di vario genere.

La durata massima di un video nelle storie di Instagram è di 15 secondi: in un tempo brevissimo dovrai quindi riuscire a catturare l’attenzione. In modo che l’audience risponda alla call to action o che prosegua la visione dei video successivi.

Perché le dirette su Instagram funzionano?

Con le Stories hai per le mani un altro strumento potentissimo: le dirette.
Potrai usarle per parlare in modo davvero immediato coi tuoi follower, per realizzare sessioni di domande e risposte sulla tua attività, per mostrare un evento a cui stai partecipando – ma, soprattutto, per interagire con loro in tempo reale.

Chi ti guarda può infatti lasciare un commento, a cui tu potrai rispondere live. Da alcuni mesi Instagram dà anche la possibilità di realizzare dirette condivise con altri partner, il che amplifica ulteriormente la potenza di questa funzione.

Perché fare marketing con le Stories

Ho spiegato perché dovresti lavorare con le Instagram Stories, ma quali sono le funzioni che possono tornare più utili quando si tratta di fare marketing per il tuo business? Ecco i motivi che ti spingono a usare questo strumento.

Test su Instagram

L’opinione del pubblico è sempre importante. Con le Stories puoi testare idee che hai avuto ma su cui non sei sicuro al 100% e vedere che reazione suscitano nella tua audience, sia tramite sondaggi che tramite messaggi privati.

Dirigere traffico

Che sia verso il tuo sito o una landing page, grazie al link nelle stories potrai portare i tuoi follower direttamente lì – e magari convertirli in clienti. Con una strategia ben studiata, le Stories possono aiutarti a raggiungere il giusto target.

Influencer marketing

Le Instagram Stories sono un ottimo mezzo con cui portare avanti campagne di questo genere, che tu sia l’influencer o l’azienda in questione.

influencer marketing instagram
Dove fare Influencer Marketing – Fonte immagine

Lavorare sull’influencer marketing è utile per diverse realtà, e le storie di Instagram si posizionano come centrali in determinate strategie. Ti ricordo che nel 2017 questa piattaforma è la più diffusa per lavorare con gli influencer.

Live e contest

Sessione di domande e risposte, vlog in diretta, backstage del lavoro: le Instagram Stories Live convincono. Ma poi ci sono i contest: questo è un modo eccellente per coinvolgere il pubblico e le Stories sono perfette per interagire durante il concorso.

Highlight

Funzione fondamentale per un business è quella che permette di non far sparire le stories dopo 24 ore. Le puoi infatti mettere in evidenza sotto forma di highlight e compariranno sempre nel tuo profilo: lo strumento perfetto per un branding efficace.

Vuoi qualcosa in più da leggere?

Sponsorizzare le Instagram Stories

L’ultima funzionalità per fare marketing attraverso le storie di Instagram è quella delle sponsorizzazioni. Veri e propri post pubblicitari che si comportano come ogni altro tipo di ADS: selezioni un target, scegli un budget e attivi la campagna.

Che comparirà fra una storia e l’altra con la dicitura “Sponsorizzata”. Sei in cerca di qualche consiglio per rendere la tua Instagram Story sponsorizzata più efficace?

  • Prima di tutto, fa’ in modo che il primo secondo catturi l’attenzione.
  • Poi rendi il nome del tuo brand ben visibile e aggiungi una musica orecchiabile.
  • Infine crea un contenuto che sia rilevante per la tua audience.

Magari linkando la storia a un approfondimento (video, blog post o landing page con una guida scaricabile o un coupon). Il modo in cui strutturerai le tue storie sponsorizzate dipenderà dagli obiettivi e dalla strategia di marketing generale, ma si tratta di un mezzo che sta acquisendo sempre più potenza.

Non dimenticare poi che le Instagram Stories sono associate a uno strumento di insight, che ti fornirà sempre statistiche utili per aggiustare la tua strategia.

Per caricare una inserzione di qualità Instagram consiglia
  • Formato: verticale a schermo intero 9:16
  • File: .mp4 o .mov (video) .jpg o .png (foto)
  • Dimensioni max: 4 GB (video) 30 MB (foto)
  • Durata del video: nessun minimo previsto
  • Durata massima del video: 15 secondi
  • Risoluzione consigliata: 1080 x 1920
  • Risoluzione minima accettata: 600 x 1067
  • Codec Video: H.264, VP8; audio: AAC, Vorbis

Tu stai usando le storie su Instagram?

Ora che ho approfondito l’argomento Instagram Stories e il loro utilizzo come strumento di marketing per il tuo business, voglio sapere la tua: finora, hai sfruttato al massimo le loro potenzialità? Lascia la tua esperienza nei commenti.

The post Come funzionano le Instagram Stories: piccola guida online appeared first on My Social Web.

Powered by WPeMatico

Leave a comment